CHIUDI

GROW UP


Giancarla D’Adderio: muove i primi passi come cantante nell’85 nel “Coro polifonico di Santa Cecilia di Galliate” mentre studia pianoforte e solfeggio. Qualche anno dopo inizia a frequentare lezioni private di canto dal grande maestro “Paul Rosette” uno dei pił apprezzati coristi italiani (vanta collaborazioni con Mina, Adriano Celentano, Anna Oxa, Laura Pausini). Dall’incontro nasce una bella collaborazione con il suo coro l’Inner Spirit Gospel Choir al quale prende parte come corista soprano e solista. Da oltre 25 anni si esibisce nei principali locali del nord Italia con varie cover-band riproponendo repertori dal rock al funky.

Christian Primavera: la sua passione per la musica si manifesta in etą precoce, ha studiato pianoforte e chitarra presso il conservatorio “A. Vivaldi” di Alessandria e perfeziona la tecnica vocale all’Accademia Musicale di Alessandria. Partecipa a diversi concorsi canori e si esibisce da molti anni nei locali del nord Italia con diverse formazioni tra cui “Voci di Notte” tributo ad Alex Baroni. Attualmente č impegnato anche in teatro con la compagnia “La valigia dei sogni” che propone un musical “Ricordando Napoli”.

Fabrizio Argenziano: inizia a suonare il basso nel 1986 approfondendo la tecnica e l’armonia col metodo dell’Academy Musical B.I.T. di Los Angeles; ha collaborato con la “Vanguard School” di Gian Siano e Armando Corsi e come insegnante presso la scuola di musica F.M.L. Vanta registrazioni in studio con nomi noti del mondo musicale genovese tra cui Grazia Di Michele. Attualmente si esibisce con diverse formazioni proponendo vari generi musicali (Funky, Jazz, Latin, Rock).

Massimo Marenco: inizia il suo percorso musicale all’etą di 15 anni perfezionandosi presso le migliori scuole di musica genovesi: Vanguard School, Music Line e A.M.G., con i maestri Armando Corsi, Gianni Martini e Alessio Menconi. Ha frequentato vari seminari jazz tra cui il Bobby Durham’s Jazz Camp con Sandro Gibellini, Benny Golson e Byron Landham. Da molti anni si esibisce nei principali locali liguri con varie formazioni tra cui: Alessio Menconi band (Tributo a Jaco Pastorius), Fly Blue’s (Tributo a Zucchero).

Folco Fedele: ha studiato col grandissimo Stefano Bagnoli, Enzo Barberis, Luca Turolla e Franco Rossi presso l'Accademia Di Musica Moderna di Milano, Ettore Fioravanti, Massimo Manzi (Siena Jazz), Ron Savage (Umbria Jazz), Sangoma Everett, Horacio Hernandez, Michele Rabbia (borsa di studio per Arquato Jazz). Ha collaborato con Bruno Tommaso Ottetto al Val d’Arno Jazz Festival, Nenč Carlevara trio al Bergamo Jazz Festival, S.I.D.M.A. Big Band diretta da Roberto Spadoni al Piacenza Jazz Festival e Chieti Jazz Festival, S.I.D.M.A. big band , Alessio Menconi, Alberto Tacchini Good News quintet, Riccardo Zegna, Claudio e Fulvio Chiara quintet al Dolomiti Sky Jazz Festival, Barbara Raimondi, Johnatan Gee, Mario Zara, Debora Lombardo, Michela Lombardi, Andrea Zanzottera, Matteo Prefumo, Marco De Gennaro, Massimo Minardi, Fabrizio Bosso, Meloncello Jazz Q.tet al Pergine Val Sugana Jazz Festival, Sergio Di Gennaro sextet, Koinč trio (con Fabrizio Fogagnolo e Enrico Penazzi) ha aperto il concerto degli Earth Wind and Fire.



/ foto

NOME

GROW UP

COMPONENTI

Giancarla D'Adderio - voce
Christian Primavera - voce
Fabrizio Argenziano - basso
Massimo Marenco - chitarra
Folco Fedele - batteria

PAESE D'ORIGINE

  ITALIA (GE)

GENERE

un po’ di pop, un po’ di rock, un po’ di jazz tanto funk e groove

SITO WEB UFFICIALE